ATAC S.P.A. AZIENDA PER LA MOBILITÀ - ATAC 01Gara Telematica006415/2019

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

(In esame)
Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC
Tipo di appalto:
Servizi
Settore:
Speciale
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
18/10/2019 11:00
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Categorie

  • Servizi

Criteri di partecipazione ed economici

Modalità di indizione:
Bando di gara
Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa: criterio del miglior rapporto qualità/prezzo (Formula con interpolazione lineare (cfr. Linee guida ANAC n. 2/2016. par. IV))
Dinamica:
Ribasso percentuale
Decimali:
2

Lotti

#Oggetto / n. RDACIGQuantitàImportoAllegatiRichiestePunti prezzoPunti qualità
1Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.805148579B1 intero servizio€ 5.116.273,120630,0070,00

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Allegare cauzione provvisoria secondo quanto riportato nel DGNC e nel bando (cauzione e documento comprovante o attestante il potere di firma del garante) Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
2 Allegare eventuale Mandato collettivo o Atto costitutivo Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
3 Allegare eventuale copia delle documentazioni/certificazioni di cui all’art. 93, co.7 del D.lgs. 50/16, qualora si benefici delle riduzioni ivi previste Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
4 Allegare eventuale ulteriore documentazione amministrativa Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
5 Download Documento Allegare il Modello A debitamente compilato (per tutte le Imprese partecipanti che concorrono singolarmente o in R.T.I., per le eventuali imprese ausiliarie e per gli eventuali subappaltatori) (58,00 KB)
Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
6 Download Documento Allegare il Modello DGUE debitamente compilato (per tutte le Imprese partecipanti che concorrono singolarmente o in R.T.I., per le eventuali imprese ausiliarie e per gli eventuali subappaltatori) (201,00 KB)
Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
7 Download Documento Allegare il Modello G debitamente compilato secondo le modalità riportate nel Disciplinare (70,00 KB)
Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
8 Download Documento Allegare il modello Q1-RTI (obbligatorio per RTI costituiti) debitamente compilato secondo le modalità riportate nel bando e nel Disciplinare (32,47 KB)
Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
9 Download Documento Allegare il modello Q2-RTI (obbligatorio per RTI costituendi) debitamente compilato secondo le modalità riportate nel bando e nel Disciplinare (34,76 KB)
Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
10 Allegare ricevuta versamento contributo ANAC Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
11 Allegare, in caso di firma digitale apposta da procuratore, copia della procura secondo le modalità riportate nel DGNC Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto

Date

Inizio ricezione offerte:
18/10/2019 11:05:00
Fine ricezione offerte:
25/11/2019 12:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 27/11/2019 10:01

Convocazione seduta pubblica in data 28/11/2019 ore 14:00

Ente committente: ATAC S.P.A. AZIENDA PER LA MOBILITÀ

Stazione appaltante: ATAC 01

Gara: Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

Con riferimento al Bando n. 133/2019 relativo alla gara indetta con la forma della Procedura aperta, per l’affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC., con la presente si informa che in data 28/11/2019 alle ore 14.00, presso gli uffici di Atac Spa siti in Via Prenestina n.45-00176 Roma, Palazzina Ex Api, 2 piano -sala gare - si terrà la seduta pubblica per la apertura della documentazione amministrativa.

ATAC S.p.A.

Ufficio Acquisti

Chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 05/11/2019 10:12

Domanda

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

Buonasera,

con la presente siamo a porre il seguente quesito:

La Scrivente è in possesso dell'Attestazione SOA categoaria OG11 classifica VI, essendo tale categoria costituita per il 35% dalla categoria OS 28, si richiedere se i requisiti di "capacità professionale e tecnica" richiesti al punto a.2) pag 4 del Bando di Gara possano essere ritenuti soddisfatti dalla Scrivente.

Restando in attesa di un Vostro cortese riscontro, si porgono cordiali saluti.

RISPOSTA

Ente committente: ATAC S.P.A. AZIENDA PER LA MOBILITÀ

Stazione appaltante: ATAC 01

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

Si precisa che il requisito richiesto al punto III.1.3) lettere a.2) del Bando di gara n. 133/2019 relativo al possesso dell’attestazione SOA nella categoria OS28 per classifica IV può essere assolto da impresa in possesso di categoria OG11 di classifica pari o superiore a quella richiesta in analogia con quanto previsto dall’art. 79, comma 16, del D.P.R. 207/2010: “L’impresa qualificata nella categoria OG 11 può eseguire i lavori in ciascuna delle categorie OS 3, OS 28 e OS 30 per la classifica corrispondente a quella posseduta”.

2

Pubblicata il 05/11/2019 10:14

Domanda

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

L’art. 5 del CSA dispone che “I Concorrenti potranno effettuare a loro cura e spese il sopralluogo tecnico preventivo presso gli impianti oggetto dell’appalto, previo accordi con i referenti ATAC S.p.A.”. Da tale previsione, parrebbe desumersi la facoltatività del sopralluogo. Tuttavia, il Modello G impone di dichiarare “b. di aver effettuato il sopralluogo delle sedi interessate dalle attività e lavorazione previste dall’appalto o, comunque, di aver tenuto conto nella formulazione dell’offerta dei siti e dello stato degli impianti e di ogni altra condizione generale o particolare che possa influire sull’esecuzione dell’appalto.”.

Inoltre, nel Disciplinare di gara è previsto che “Con riferimento al sopralluogo, fermo restando la dichiarazione di cui alla lett. c) del Modello G, se previsto nel bando di gara, dovrà essere presentata copia scansionata del verbale di avvenuto sopralluogo rilasciato dal personale delegato della Stazione Appaltante al momento dell’effettuazione del medesimo.”.

Stante l’assenza nel bando di gara di una previsione in tal senso, si chiede di confermare che il sopralluogo deve essere effettuato obbligatoriamente a pena di esclusione dalla gara.

RISPOSTA

Ente committente: ATAC S.P.A. AZIENDA PER LA MOBILITÀ

Stazione appaltante: ATAC 01

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

Non è prevista l'obbligatorietà del sopralluogo.

3

Pubblicata il 12/11/2019 15:41

Domanda

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

L’allegato 2 al CSA, contenente il Piano di manutenzione programmata, nell’elencare gli impianti che dovranno essere oggetto di manutenzione, fa riferimento, tra l’altro, anche ai condizionatori split, ai fancoil, agli aerotermi, alle uta, agli addolcitori, agli impianti di termoventilazione ed estrazione d’aria. Diversamente, nell’allegato 1 (Consistenza degli impianti) si fa riferimento alle sole caldaie e gruppi frigo.

Si chiede, pertanto, di confermare che il Fornitore sarà tenuto a manutenere anche gli impianti citati nell’Allegato 2. In caso di risposta positiva, si chiede di conoscere la consistenza e l’ubicazione di tali impianti. Si chiede, altresì, di chiarire se, alla luce della consistenza di questi impianti, le ricariche di gas frigorigeno dei condizionatori split ecc. ecc. sono ricomprese nel canone ordinario.

RISPOSTA

Ente committente: ATAC S.P.A. AZIENDA PER LA MOBILITÀ

Stazione appaltante: ATAC 01

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

Il Fornitore dovrà manutenere anche gli impianti citati nell'Allegato 2.

Tali impianti sono installati nelle varie sedi di ATAC, quali Depositi, Rimesse, Parcheggi, Stazioni Metropolitane linea A B B1 e C, Pozzi aerazione metro, Uffici.

In merito alla consistenza degli impianti si tratta di impianti in continua evoluzione e pertanto è possibile dare solo delle indicazioni, di seguito riportate.

n. 1755 condizionatori tipo split

n. 950 fan coil

n. 860 aerotermi

n. 62 UTA.

Si precisa altresì che le ricariche di gas frigorigeno sono ricomprese nel canone ordinario cosi come riportato all'art. 14.1.10 del Capitolato Speciale.

4

Pubblicata il 14/11/2019 11:21

Domanda

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

Buonasera,

con la presente siamo a porre i seguenti quesiti:

1. In riferimento al requisito a3) punto III.1.3 pag. 4 del Bando di Gara, si richiede se il requisito possa essere ritenuto soddisfatto da un Contratto avente ad oggetto le prestazioni oggetto di gara, dove all'interno è ricompreso il servizio di redazione delle Di.Ri. Se si conferma, come può essere dimostrato il fatturato specifico richiesto al punto a3)?

2.Nel caso in cui non fosse positiva la risposta al precedente quesito n. 1, si richiede se per soddisfare il requisito richiesto al punto a3) punto III.1.3 pag. 4 del Bando di Gara, si possa ricorrere all'istituto del Subappalto;

3. Si richiede se la certificazione OHSAS 18002 richiesta al punto "e" della tabella di cui all'art. 6 CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE del CSA, possa essere intesa come OHSAS 18001, essendo la OHSAS 18002 una Linea guida per l'implementazione dello standard OHSAS 18001.

Restando in attesa di un Vostro gentile riscontro, si porgono cordiali saluti.

RISPOSTA

Ente committente: ATAC S.P.A. AZIENDA PER LA MOBILITÀ

Stazione appaltante: ATAC 01

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

RISPOSTA N. 1

Il fatturato specifico relativo al requisito a3) indicato al punto III.1.3 del bando, potrà essere dimostrato attraverso copia delle fatture attestanti l’importo delle prestazioni eseguite aventi ad oggetto la redazione delle Di.Ri. ovvero mediante la produzione di certificati rilasciati dalle amministrazioni e/o dichiarazioni dei privati, rese ai sensi dell’art. 47 del d.P.R. n. 445/2000, che attestino la prestazione a proprio favore del servizio di redazione delle Di.Ri. - con indicazione dei relativi importi e date -, complessivamente attestanti l’importo del fatturato specifico dichiarato in sede di partecipazione.

RISPOSTA N. 2

E’ consentito l'eventuale ricorso alla facoltà di subappalto ed è disciplinato dalle norme di cui all’art. 105 D.lgs. 50/2016 così come modificato dalla L. 55/2019.

RISPOSTA N. 3

Si.

5

Pubblicata il 14/11/2019 11:23

Domanda

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

Buongiorno,

con la presente siamo a richiedere se per il requisito di partecipazione al paragrafo III.1.3. punto a3) del Bando di Gara per Prestazione Accessoria – Servizio di redazione delle Di.Ri. il fatturato globale dell’ultimo triennio di importo complessivo di € 175.000€ sia da riferirsi alla sola emissione di DiRi o all’importo dei lavori per i quali sono state emesse successivamente DiRi ? in quest’ultimo caso come va dimostrato il requisito?

RISPOSTA

Ente committente: ATAC S.P.A. AZIENDA PER LA MOBILITÀ

Stazione appaltante: ATAC 01

Affidamento di servizi e lavori per la conduzione e la manutenzione degli impianti di climatizzazione di tutti i siti ATAC.

In riferimento al requisito di cui al paragrafo III.1.3. punto a3) del Bando di Gara, per fatturato globale si intende il fatturato complessivo conseguito dalla società negli ultimi tre esercizi disponibili antecedenti la data del termine ultimo previsto per la presentazione dell’offerta, il cui importo non deve essere inferiore ad euro 175.000,00, oltre IVA. Si precisa altresì che il fatturato specifico è il fatturato conseguito dalla società specificatamente per l’emissione di DiRi il cui importo non deve essere inferiore a euro 60.000,00.

Il fatturato specifico potrà essere dimostrato attraverso copia delle fatture attestanti l’importo delle prestazioni eseguite aventi ad oggetto la redazione delle Di.Ri. ovvero mediante la produzione di certificati rilasciati dalle amministrazioni e/o dichiarazioni dei privati, rese ai sensi dell’art. 47 del d.P.R. n. 445/2000, che attestino la prestazione a proprio favore del servizio di redazione delle Di.Ri. - con indicazione dei relativi importi e date -, complessivamente attestanti l’importo del fatturato specifico dichiarato in sede di partecipazione.

1-5 di 10 1 2